Archivi tag: Giorgio Vendola

Vince Abbracciante – Sincretico

Dodicilune ED370

A breve distanza dal ben riuscito MPB! Vince Abbracciante torna alle stampe con un progetto assai diverso, che lo vede ancor più protagonista in quanto compositore di tutti gli otto originali in scaletta. Si conferma anche in questo lavoro, dove l’organico è esclusivamente strumentale, il periodo fecondo di creatività che il fisarmonicista di Ostuni sta vivendo.

Il sostegno del sestetto (classico quartetto d’archi, più contrabbasso e chitarra) gli permette di alleggerirsi dal lavoro di riempimento e dedicarsi ad un maggior utilizzo del registro medio alto e del fraseggio, leggero e swingante in Equinozio e nella title track. Il sapore francese della delicata ballad Elementi, dove si lascia ampio spazio anche alla sei corde di Nando di Modugno, si ritrova anche nella successiva e più movimentata Anelito.

L’ostinato incipit di Mistico si sviluppa in uno svolgimento dall’andamento complesso e variegato, dove si alternano fasi ritmate a momenti più assorti, con un gran bel solo dove Vince parte sperimentando con misura anche qualche tocco discordante, per poi riempire gradualmente lo spazio sonoro fino al possente ingresso conclusivo degli archi.

Danze strizza l’occhio ai ritmi e agli andamenti di certa musica popolare mediterraneo-balcanica, probabilmente inscritti nel DNA del leader; le due conclusive tracce mettono in luce anche brevi echi di camerismo contemporaneo misto all’immancabile tango, come in Solstizio, caratterizzata principalmente dall’intervento di Giorgio Vendola, con un bel bass solo che nel suo evolversi, nell’uso dell’eco e nel timbro dell’archetto ricorda il grande Glen Moore. A chiudere il cerchio, così come Danze, Rapsodica tiene fede al titolo nel suo andamento frammentario, quasi un compendio dei materiali sonori utilizzati nell’intero album.

1 – Equinozio
2 – Sincretico
3 – Elementi
4 – Anelito
5 – Mistico
6 – Danze
7 – Solstizio
8 – Rapsodica
All compositions by Vincenzo Abbracciante (Dodicilune edizioni)
Vince Abbracciante – accordion
Nando Di Modugno – guitar
Giorgio Vendola – double bass
Alkemia Quartet
Marcello De Francesco – violin
Leo Gadaleta – violin
Alfonso Mastrapasqua – viola
Giovanni Astorino – cello