Archivi tag: cecil taylor

Enrico Intra Enrico Pieranunzi – Bluestop – (2014)

index.php

 ALFA MUSIC – AFMCD169

L’accoppiata si presenta lecita, ma al tempo stesso con il giusto pizzico di incongruità che stimola interesse: il pianismo più rigoroso e jazzisticamente inquadrabile di Enrico Pieranunzi abbinato all’estro più ondivago di Enrico Intra, che in carriera ha spaziato anche in ambiti assai diversi, sfiorando new age, musica sacra, dediche alla contemporanea colta e anche le hit parade Continua a leggere Enrico Intra Enrico Pieranunzi – Bluestop – (2014)

Annunci

ITALIAN INSTABILE ORCHESTRA parte II – Live with Cecil Taylor in S. Anna Arresi 2003

Dopo l’Italian Instabile Festival tenuto a Pisa nel 1997, documentato da un doppio CD della Leo Records, viene celebrato il decennale dell’Orchestra (che nel frattempo ha rimpiazzato Giorgio Gaslini con Umberto Petrin) con una nuova eccellente produzione discografica: fra il 6 e l’8 marzo 2000, nella Sala B dell’Auditorium RAI di Roma, viene registrato il materiale di “Litania sibilante” che vede la pubblicazione per la ENJA. L’Instabile è ampliata, per l’occasione, dalla fisarmonica di Antonello Salis e dalla tromba di Enrico Rava, che affianca la sezione solitamente affidata a Minafra, Mazzon e Mandarini. La sessione del 7 marzo viene trasmessa in diretta da Radio 3.

Qualche mese dopo (settembre 2000), al Talos festival di Ruvo di Puglia, l’Orchestra si confronta per la prima volta con le “partiture” e le masse sonore del piano di Cecil Taylor: la registrazione del concerto sarà pubblicata solo tre anni dopo, sempre per la ENJA. “The Owner of the River Bank” è un flusso sonoro ininterrotto di una sessantina di minuti, ben descritto da questa recensione. Per approfondire le dinamiche preparatorie all’evento, sono illuminanti le note di copertina di Marcello Lorrai, riportate integralmente di seguito a questa seconda breve recensione

Dopo Ruvo, L’Orchestra e il pianista si esibiranno quindi ancora insieme per due volte: nel marzo 2002, a Parigi per Banlieues Blues, e il 6 settembre 2003, al Festival di S.Anna Arresi. La registrazione di quest’ultimo bellissimo concerto (anche stavolta messo in onda da Radio 3 Rai), è disponibile a questo link.